Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

 

freccia-immagine-animata-0061  DOMANDA ISCRIZIONE SCUOLA DELL'INFANZIA

 

Per iscrivere il proprio figlio è fondamentale registrarsi al sito dalle ore 09.00 del 27 Dicembre  2019

 

Risultati immagini per iscrizioni 202021

 

freccia-immagine-animata-0061  Lettera alle famiglie

 

freccia-immagine-animata-0061  Circolare ministeriale

 

Ci sarà tempo dalle  ore 8.00 del 7 gennaio  2020  alle ore 20.00 del 31 gennaio 2020 per effettuare la procedura on line per l’iscrizione alle classi prime della scuola primaria, della secondaria di I grado. Già a partire dalle ore 9.00 del 27 dicembre 2019 si potrà accedere alla fase di registrazione sul portale  www.iscrizioni.istruzione.it

Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) potrà accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità.  I modelli sono composti di una parte generale, uguale per tutte le scuole, in cui vanno inseriti i dati anagrafici degli alunni e del relativo nucleo familiare, e di una parte che le scuole possono personalizzare con la richiesta di informazioni specifiche. 

Il nostro istituto mette a disposizione delle postazioni con personale di segreteria, che potrà guidarvi alla compilazione dei modelli online tutti i giorni dalle ore 09:00 alle ore 13:00, il martedì pomeriggio dalle ore 14:00 alle ore 17:00 presso gli Uffici di segreteria del plesso Sant'Elia.

I codici delle scuole,  indispensabile per la registrazione, sono :

TAMM859011 Scuola Secondaria I grado Pignatelli

TAEE859012 Scuola Primaria Sant'Elia 
 
Un’ultima precisazione per i figli di coppie separate: se l’affidamento non è congiunto , la domanda d’iscrizione presentata online deve essere perfezionata, presso la scuola, entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

Le famiglie sono  libere di iscrivere i figli a tutte le scuole del territorio, senza preclusioni.